” La tristezza è il destino degli animi profondi e delle grandi intelligenze…” Alexandre Vinet

La tristezza fa parte della vita come la gioia, i dispiacere, la felicità.

Proviamo tristezza per una separazione, per qualcosa finito definitivamente e irrevocabilmente.

Siamo colti da un altro tipo di tristezza, quando ci viene recisa una parte importante del nostro sè, siamo privati di una possibilità o ci lasciamo sfuggire un’opportunità.

Siamotristi per il nostro bambino interiore tormentato, il bambino che siamo stati un tempo, pieno di gioia fiducia e di speranza. Nel corso del tempo egli ha subito talmente tante delusioni e contraccolpi che si è ritirato pauroso e rassegnato , per far posto ad un meccanismo più o meno funzionante.

Accettare il dolore presuppone pazienza e un lungo e doloroso percorso.

Proviamo ad abbandonarci alla tristezza, non eludiamo più il dolore, viviamolo tutto ripercorriamone il percorso e procediamo sulla via che conduce alla nostra guarigione.

Il Mandala è costituito da una ghirlanda, la corona della tristezza. Alla sua base c’è la forma del cerchio che si può percorrere continuamente da capo. Ad ogni cerchio si rivive il proprio dolore; tuttavia esso muta gradatamente e diminuisce di intensità.

Comincio il mio lavoro di esplorazione della tristezza dal centro vuoto del Mandala in cui il dolore è più violento e mi risucchia in profondità ….

Suggerimenti cromatici: Verde, azzurro, viola

Affermazione di rinforzo: “Provo profonda tristezza e piango. Ciò nonostante sento che le lacrime cancellano parte del dolore”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...